Il Flamenco a Milano è il Mosaico Danza. Corsi, Lezioni, Seminari di Flamenco, Palos Flamenchi, Musica dal Vivo
mosaicoflamenco - il portale italiano del flamenco

Juan Manuel Rodríguez García, El Mistela, nasce a Los Palacios, Sevilla, nel 1965.

Comincia molto giovane a frequentare le accademie di baile Flamenco, prima nel suo paese natale e successivamente nelle maggiori scuole di Sevilla.
Con questo nome artistico, El Mistela (che è una miscela di acqua, acquavite, zucchero e cannella), lo battezza Farruco, che lo formò, e così lo battezzò per la qualità e il sapore della sua arte, dolce e amara come il vino della sua terra.
Debutta a 17 anni come bailaor flamenco al Festival de la Mistela, e si inserisce nel gruppo “Los Farrucos” con il quale rimane per due anni.
Nel 1985 Mario Maya lo sceglie per integrarlo nella sua compagnia come primo bailaor di “El Amor Brujo”.  Nel 1988, sempre con Mario Maya, interpreta “Tiempo, Amor y Muerte” che debutta alla V Bienal di Sevilla.
Nel 1989 lavora a Tokio, nel tablao di Yoko Komatsubara, per ben tre mesi. Nel Teatro Yamaha Jorum dà vita alla “Bienal de Tokio” con i chitarristi Mario Escudero e Manolo Franco.
Sempre in Gappone, nel 1990 partecipa allo settacolo “Estrellas de la Bienal” diretto da Ortiz Nuevo con le principali figure del cante, del baile e del toque delle varie edizioni della Bienal di Sevilla. Viene premiato nello stesso anno con il Trofeo Madroño Flamenco.
Nello stesso anno partecipa allo spettacolo “Flamenco, esa forma de vivir” di Manuel Morao, che rimane in cartellone per due mesi nel Teatro Renal Barroul di Parigi.
Fra gli altri premi di cui è stato insignito, l’Escudo de Oro della Tertulia Flamenca “El Pozo de las Penas” e “El Racimo de Uvas de Oro” dell’Ateneo di Los Palacios.
Bailaor che ama le linee lunghe, non ricerca gli effetti scenici, preferendo un Flamenco più tradizionale.

 

Questo sito è un portale culturale, offerto e gestito dalla scuola Il Mosaico danza asd di Milano

 

Se vuoi, visita il sito: www.ilmosaicodanza.it